Assicurazioni moto meno care: ci pensano le associazioni motociclisti

Assicurazioni moto meno care: ci pensano le associazioni motociclisti

L’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori ha annunciato che creerà un’associazione per i motociclisti che vorranno fare una assicurazione moto

E’ in questo modo che l’Acnma ed FMI tentano di combattere il caro assicurazioni.

Lo spunto lo hanno dato i francesi, che nel 1983 costituirono un’associazione simile, che ora possiede  l’80% dei contratti assicurativi per moto in Francia.

Le preoccupazioni delle associazioni motociclisti, iniziano con i dati di vendita di moto e vendita di scooter che sta subendo un grande calo nel 2013, che il direttore dell’Acnma , Pier Francesco Caliari ha attribuito in parte anche al costo delle assicurazioni.

Ecco alcuni dati delle vendite di moto nel 2013:

  • -27% per motociclette
  • -10% scooter e motocicli

Ecco cosa il Presidente dell’Acnma ha durante la presentazione dell’Esposizione del Motociclo di Milano che si terrà a breve:  

Oggi per una famiglia far accedere un figlio alle due ruote costa in media 3-4mila euro e i prezzi delle assicurazioni sono uno dei problemi del settore: sembra di parlare con dei muri, anzi con un muro, perché sono tante ma hanno fatto un muro unico

Per la nascita di un’assicurazione ‘nostra’ stiamo parlando con l’Fmi e sono d’accordo: sembra una follia, ma ci stiamo pensando, ci stiamo lavorando. Se la montagna non va a Maometto, Maometto andrà alla montagna

Da canto suo l’associazione degli assicurazioni italiane replica che non é corretto dire che non si vendono moto per colpa del costo delle assicurazioni, ma é più giusto dire che é colpa della crisi economica se si vendono meno moto.

Assicurazioni moto meno care: ci pensano le associazioni motociclistiultima modifica: 2016-05-13T20:05:00+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento