Quanto costa mantenere un figlio, come ottenere aiuti dallo Stato: Bonus Bebé

Quanto costa mantenere un figlio e come ottenere aiuti dallo StatoMolti aspettano il Click Day, quel giorno in cui si potrà, tramite internet chiedere 300 euro al mese per i nuovi nati fino ad un anno di età: è il Bonus Bebé, tanto agognato da molte famiglie italiane, ma ancora sembra tutto in alto mare, nonostante una circolare INPS sia stata pubblicata da settimane.

Il cosidetto Bonus bebè fa parte di una circolare INPS pubblicata solo poche settimane fa e che prevede, oltre ad una quota fissa mensile anche un piccolo prestito agevolato di 5.000 euro che dovrà essere rimborsato in 5 anni.

Ma se é vero che pochi giorni fa la Cassazione ha stabilito che i figli devono essere mantenuti nonostante siano maggiorenni, quanto costa manterere un figlio? 

A questa domanda risponde un’interessante inchiesta fatta poco tempo fa da federconsumatori.

I dati che vedrete qui sotto sono quelli medi divisi per le 4 zone economiche d’Italia, cioé il nordovest, il nordest, il centro e sud con le isole.

Di seguito, alcune specifiche per il Bonus Bebé:

Quanto costa mantenere un figlio in Italia all’anno ( i dati delle medie all’anno)

Zone

NordOvest

Nord est

Centro

Sud e Isole

AreaUrbana  11365 € 12325 € 10420 € 8930 €
Media città 9735 € 11215 € 8940 € 7545 €
Area rurale  7678 € 8180 €  7440 € 6290 €

 

Da: Circolare INPS numero 47 del 26-03-2013 (BONUS BEBE’):

2) ASSEGNI DI MATERNITA’ CONCESSI DAI COMUNI.

 

Come reso noto con  circolare n. 34 del 28.02.2013, la variazione dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, da applicarsi per l’anno 2013, è pari al 3%. Pertanto, per le nascite avvenute nel 2013 nonché per gli affidamenti preadottivi e le adozioni il cui ingresso in famiglia sia avvenuto nel 2013, la misura dell’assegno di maternità del Comune ed il valore dell’indicatore della situazione economica (I.S.E.) sono i seguenti:

 

–   assegno di maternità (in misura piena) = euro 334,53 mensili per complessivi euro 1.672,65;      

–   indicatore della situazione economica (I.S.E.) con riferimento ai nuclei familiari con tre componenti = euro 34.873,24.

 

3) ASSEGNI DI MATERNITA’ DELLO STATO CONCESSI DALL’INPS.

 

L’importo dell’assegno di maternità dello Stato (art. 75 del D. Lgs. n. 151 del 26/03/2001), valido per le nascite avvenute nel 2013 nonché per gli affidamenti preadottivi e le adozioni dei minori il cui ingresso in famiglia sia avvenuto nel 2013, è pari, nella misura intera, ad euro 2.059,43 (circolare n. 22 del 8.02.2013, par. 10), tenuto conto che la variazione dell’indice ISTAT da applicarsi per il 2013 è, come detto al paragrafo precedente, pari al 3% [4].

Quanto costa mantenere un figlio, come ottenere aiuti dallo Stato: Bonus Bebéultima modifica: 2013-05-28T11:19:00+02:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento