Crisi Economica autunno 2013: i fattori scatenanti

Crisi Economica autunno 2013: i fattori scatenantiStavolta non é il solito populista Grillo che lo dice, ma il Sole 24h fa una previsione di uno scenario molto negativo che potrà portare ad un’inasprimento dell’attuale crisi economica che potrebbe materializzarsi in questo autunno 2013.

Anche stavolta sembra esserci una ‘quiete prima della tempesta’, in queste calde giornate estive, quiete che non esclude un sostanziale nervosismo dei mercati finanziari

Quali sono i fattori scatenanti di una possibile crisi economica nell’autunno-inverno 2013?

  1. La rielezione della Merkel
  2. Il Colpo di Stato in Egitto
  3. Le Federal Reserve ha ridotto il piano di aumento di base monetaria
  4. Il rallentamento della crescita economica cinese
  • La rielezione della Merkel presuppone un ‘ritorno’ all’austerity in Europa, non che ci siamo mai troppo allontanati da questa, ma negli ultimi mesi la BCE aveva dato dei precisi consigli, specialmente all’Italia, dicendo in sostanza che una troppo elevata tassazione non favorisce l’economia in Italia, e che bisognerebbe concentrarsi più sugli sprechi che non sulla tassazione. Peggiore la situazione di Grecia e Portogallo; quest’ultimo sull’orlo di una crisi di Governo, mentre la disoccupazione in Grecia è arrivata a livelli da paese sottosviluppato, ormai. Altra politica economica sotto il segno dell’Austerity sarebbe il colpo di grazia per i paesi europei più in difficoltà.  
  • Il Prezzo del Petrolio è aumentato dalla crisi politica egiziana, ma l’effetto di questi aumenti si vedrà tra qualche mese, in autunno per la precisione, e visto che il Nostro fabbisogno energetico dipende quasi esclusivamente dal petrolio, le Nostre aziende potrebbero subirne ulteriori conseguenze.
  • La Fed stampa meno denaro da qualche tempo: la politica di aumento della base monetaria ha subito un drastico rallentamento, che si ripercuoterà sull’economia degli Stati Uniti, alla quale tutto il mondo è legato, specialmente Noi europei.
  • L’economia cinese non tira più come prima: la crescita dell’economia cinese è notevolmente diminuita in questi ultimi tempi e questo significa che la Cina farà meno investimenti in titoli pubblici e privati stranieri, come nelle azioni Telecom.
Secondo queste previsioni le borse saranno le prime a cadere sotto gli impetuosi venti di questa tempesta perfetta
Crisi Economica autunno 2013: i fattori scatenantiultima modifica: 2013-07-05T09:57:00+02:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Crisi Economica autunno 2013: i fattori scatenanti

Lascia un commento