Contratto di vendita valido per case senza la certificazione energetica

Contratto di vendita valido per case senza la certificazione energetica


Aveva fatto molto discutere un provvedimento sulla cosidetta Legge di Stabilità, che sanciva la nullità dei contratti di locazione e vendita d

egli immobili privi di certificazione APE (Attestato Prestazione Energetica) .

Ora con una clausola inserita dal Governo nello nello schema di DDL sviluppo della stessa legge di stabilità, questo annullamento del contratto si trasforma in una semplice sanzione.

E’ stata cancellata la nullità:

Ora il modulo APE conosciuto anche come Certificazione Energetica, non dovrà più essere allegato nel caso in cui la cessione del mobile sia a titolo gratuito.

La clausola era contenuta nel Decreto Legge 63/2013, ma ormai il Governo ha deciso di eliminarla nel prossimo Consiglio dei Ministri.

Sicuramente una notizia che rincuora i proprietari di case che avevano venduto la propria abitazione sprovvista di Attestazione Prestazione Energetica.

Oggi essere proprietari di una casa, purtroppo ci sono molte leggi e tasse che non aiutano certo un proprietario a dormire sonni tranquilli dall’IMU che la tolgono e la mettono alle tasse sull’immondizia, le bollette di luce, acqua, gas, telefono, inquilini che no pagano, equitalia che se ci scordiamo di pagare la tassa sulla televisione ci manda subito un avviso di pagamento insomma di certo non se la passa bene chi oggi ha una casa.

Contratto di vendita valido per case senza la certificazione energeticaultima modifica: 2013-11-14T16:01:00+01:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento