Flessibilità part-time chi la può fare

Flessibilità part-time chi la può fare

Dal 2016 scatta la flessibilità part-time per molti lavoratori, ma chi ne ha diritto? Chi può usufruire di questa flessibilità part time?

Un lavoratore che ha superato i 67 anni e 7 mesi di età , potrà far parte per 3 anni di questa opportunità.

In pratica il lavoratore, una volta che sarà riuscito a mettersi d’accordo con il proprio datore di lavoro, lavorerà non più come prima ma solo il 40-60%.

Per esempio: invece di lavorare 5 giorni alla settimana, ne lavorerà 3 oppure addirittura 2. Oppure può lavorare meno ore.

Naturalmente lo stipendio che prenderà sarà rapportato al nuovo numero di ore, ma la cosa positiva per il lavoratore é che i contributi figurativi che versa lo Stato e i contributi che versa il datore di lavoro saranno gli stessi.

In questo modo, il lavoratore avrà il vantaggio di lavorare un po’ di meno negli ultimi 3 anni

Flessibilità part-time chi la può fareultima modifica: 2016-05-13T18:55:10+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento